Forgot password? | Forgot username? | Register

MAGUS - Ipotesi e regole

MAGUS - Ipotesi e regole

Ciao a tutti,

abbiamo appena iniziato a giocare “Morte Sovrana”, giusto ieri abbiamo fatto la prima sessione andata molto bene; la mia scelta come PG è andata sul Magus, sia per provare un gish diverso dal mio solito Chierico e pure per iniziare a leggere in modo più dettagliato Ultimate Magic (che con mia grande felicità è tra le prossime uscite in ITA)
vi sottopongo un paio di questioni e anche la mia idea di Magus.

Inizio presentandovi il PG:
Elmo Noggenfogger Umano di Karcau Ustlav Liv 1° Magus All. LM
Tratto MS Soggetto di Studio ( +1 danni vs non morti)
Statistiche –tirate con metodo 4d6 scarti il più basso-
FOR 19(17+2) DES 16 COS 15 INT 17 SAG 14 CAR 12 (per una volta ho avuto del sano c##o e anche per questo ho scelto il Magus
Talenti:
Incantesimi in Combattimento: che trovo assolutamente vitale per poter incantare sulla difensiva
Uncanny Concentration: il +2 a concentrazione (su ogni check) è tanta roba. Il connubio dei 2 talenti mi garantisce un +10 (Int +3 Liv +1 UC +2 IC +4) sulla difensiva…
Equip:
Spada Lunga (preferita alla Scimitarra per il d8) – a dirla tutta volevo un ascia ignorante ma amici e GM mi hanno fatto ragionare sul critico e che al 2° livello “Spellstrike” ha molto piu senso se usato con un arma con minaccia alta)
Chakram – mio trademark
Morning Star – per eventuali amici non morti
Giaco di Maglia – praticamente ho speso tutte le mo iniziali per lui
Incantesimi preparati nella prima sessione:
liv 0 Frastornare, Distruggere non morti, Lampo
liv1 Scudo, Stretta Folgorante

Prossimamente come Magus Arcana pensavo ad Arcane Accuracy e a Close Range che è fantastico a mio avviso!!!
Come Talenti Extra Arcane Pool – i buff alle armi durano solo 1 minuto! E poi mi specializzo nella Spada Lunga, l’idea è usare l’archetipo melinboneano Bladebound dal 3° (GM permitting)

Parliamo di regole:
Spell Combat, vero punto di forza del Magus; permette, come az. di round completo di compiere un attacco standard e di lanciare un incantesimo, tutto al prezzo di un -2 a txc dell’attacco melee.
Ma anche fonte di alcuni dubbi sulle sue dinamiche tra me il GM e altri giocatiori; a mio modo di vedere, come quotato qui sotto, il movimento può essere fatto sia prima dopo che durante le 2 azioni: quindi per esempio attaccare il bersaglio con la spada, scattare 1 q indietro uscendo dal raggio e castare un incantesimo senza dover incorrere in attacchi di opportunità o concentrarsi sulla difensiva; oppure lanciare un incantesimo su se stessi(tipo scudo) scattare 1q e attaccare (ovviamente sempre con il -2 al txc)
Grazie a questo ha senso tener pronti incantesimi a raggio/distanza e aggiunge non poca varietà al Magus in combattimento.
 
qq
Azione di round completo: Un’azione di round completo richiede la completa attenzione per un intero round. L’unico movimento che si può fare durante un’azione di round completo è un passo di 1,5 metri prima, dopo o durante l’azione. Si possono inoltre compiere azioni gratuite (vedi sotto) e azioni veloci. Vedi la Tabella: Azioni in Combattimento per un elenco di azioni di round completo.
uu

Che ne pensate??
Suggerimenti opinioni e critiche sono apprezzate

Grazie
Cordialmente
Luca

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

inchiostro wrote:


Tratto MS Soggetto di Studio ( +1 danni vs non morti)

Solo un tratto? Prendi Magical Lineage (Discendenza Arcana) con Shocking Grasp

inchiostro wrote:


FOR 19(17+2) DES 16 COS 15 INT 17 SAG 14 CAR 12 (per una volta ho avuto del sano c##o e anche per questo ho scelto il Magus

Io scambierei Cos e Des. Ai primi livelli ogni pf è fondamentale.

inchiostro wrote:


Talenti:
Incantesimi in Combattimento: che trovo assolutamente vitale per poter incantare sulla difensiva
Uncanny Concentration: il +2 a concentrazione (su ogni check) è tanta roba. Il connubio dei 2 talenti mi garantisce un +10 (Int +3 Liv +1 UC +2 IC +4) sulla difensiva…

Incantare in combattimento basta ed avanza, anzi, ai livelli medi sarà quasi un peso morto.

inchiostro wrote:


Spada Lunga (preferita alla Scimitarra per il d8)

Un danno medio ad attacco non vale il 18-20 di critico, che diventa 15-20 con talenti, incantesimi e Arcana pool. E i danni dell'incantesimo canalizzato volano...

inchiostro wrote:


Prossimamente come Magus Arcana pensavo ad Arcane Accuracy e a Close Range che è fantastico a mio avviso!!!
Come Talenti Extra Arcane Pool – i buff alle armi durano solo 1 minuto! 

Close Range è ingannatore, non ci sono abbastanza incantesimi di raggio per meritare tutta questa attenzione. E su raggio rovente funziona solo su un raggio (niente 12d6, solo un misero 4d6 di fuoco). 1 minuto basta ed avanza per esperienza, sono 10 round. Se il combattimento dura oltre lo state giocando male.

inchiostro wrote:


Spell Combat, vero punto di forza del Magus; permette, come az. di round completo di compiere un attacco standard e di lanciare un incantesimo, tutto al prezzo di un -2 a txc dell’attacco melee.
Ma anche fonte di alcuni dubbi sulle sue dinamiche tra me il GM e altri giocatiori; a mio modo di vedere, come quotato qui sotto, il movimento può essere fatto sia prima dopo che durante le 2 azioni: quindi per esempio attaccare il bersaglio con la spada, scattare 1 q indietro uscendo dal raggio e castare un incantesimo senza dover incorrere in attacchi di opportunità o concentrarsi sulla difensiva; oppure lanciare un incantesimo su se stessi(tipo scudo) scattare 1q e attaccare (ovviamente sempre con il -2 al txc)
Grazie a questo ha senso tener pronti incantesimi a raggio/distanza e aggiunge non poca varietà al Magus in combattimento. 

Funziona così, anche se io lascerei perdere incantesimi a distanza se non come ultima possibilità. La forza del Magus è combattere in mischia e picchiare duro, non combattere a distanza. Di fatto la combo tipica spellstrike + spell combat è: lanciare stretta folgorante, passo, fare 2 attacchi con l'arma. Il primo che entra scarica l'incantesimo.

Everything above your neck is going to be a fine red mist!

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

Ciao, e grazie per la gentile risposta;

quando parli di  "fare 2 attacchi con l'arma. Il primo che entra scarica l'incantesimo." parliamo di livelli più alti, giusto?

Tu che Talento prenderesti al posto di Uncanny? Arma Focalizzata...

Grazie anche per la dritta su Discendenza Arcana, gia parlato col GM e ci concederà un tratto a scelta.

Grazie
Luca

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

inchiostro wrote:


quando parli di  "fare 2 attacchi con l'arma. Il primo che entra scarica l'incantesimo." parliamo di livelli più alti, giusto?

Parlo del secondo livello, quando ottieni Spellstrike. La sequenza di azione è questa

1-Spell Combat, lanci Stretta folgorante
2- come parte del lancio dell'incantesimo lo puoi scaricare, lo scarichi tramite Spellstrike, ovvero con un attacco con l'arma.
    2b- se dovesse mancare, trattieni la carica di stretta folgorante
3- fai l'attacco previsto da Spell Combat
    3b- se hai mancato col primo e hai trattenuto la carica, scarichi con secondo (sempre se riesci a colpire)

In generale, trattenendo la carica (puoi farlo indefinitivamente) l'attacco si scarica automaticamente se tocchi qualcosa (touch attack contro nemici) o se la tua spada tocca qualcosa (quindi puoi trattenere la carica e scaricarla nei round successivi)

inchiostro wrote:


Tu che Talento prenderesti al posto di Uncanny? Arma Focalizzata...

Arma focalizzata lo prenderei più in là, piuttosto prenderei robustezza. Il magus è tremendamente fragile per via della CA bassa e il d8 come dado vita, quindi i pf in più sono utilissimi

Everything above your neck is going to be a fine red mist!

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

Tradotto per un cerebroleso come me, Spellstrike mi fa lanciare un Incantesimo a contatto, uno a caso Stretta folgorante come azione gratuita, al che posso attaccare con Spell combat(compreso il passo di 1q) e se non entra il mio attacco con la scimitarra posso scaricarlo con il contatto in mischia.
se invece entra l'attacco con la scimitarra lo scarico cosi al costo di un -2 al tiro per colpire.
Se è cosi è veramente grossa come cosa.

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

inchiostro wrote:

Tradotto per un cerebroleso come me, Spellstrike mi fa lanciare un Incantesimo a contatto, uno a caso Stretta folgorante come azione gratuita.

Assolutamente no, perchè altrimenti questa impostazione porterebbe ad abusi mostruosi dell'economia delle azioni.

Con spellstike l'incantesimo richiede SEMPRE il tempo di lancio indicato nella descrizione dello stesso (1 azione standard per Stretta Folgorante). Normalmente, se lanci un incantesimo che richiede un attacco a contatto, puoi fare quell'attacco gratuitamente IN QUEL ROUND. Altrimenti trattieni la carica e lo puoi rilasciare i round successivi facendo un attacco a contatto come azione STANDARD.

Spellstrike ti dà la possibilità di fare un attacco con l'arma gratuito per scaricarlo in quel round in cui l'hai lanciato AL POSTO dell'attacco a contatto. Tutto qua. In più, si applica l'intervallo di critico dell'arma (ma non il modificatore).

inchiostro wrote:


al che posso attaccare con Spell combat(compreso il passo di 1q) e se non entra il mio attacco con la scimitarra posso scaricarlo con il contatto in mischia.

No, decidi se scaricarlo O con l'arma normalmente O con l'attacco di contatto. Entrambi gli attacchi subiscono peraltro il malus di -2 dello spell combat.

inchiostro wrote:


se invece entra l'attacco con la scimitarra lo scarico cosi al costo di un -2 al tiro per colpire.
Se è cosi è veramente grossa come cosa.

Neanche tanto. Tu per semplificarti la vita vedila così.

Spell combat = Incantesimo + Attacco completo con -2

Incantesimo = (Lancio)
Incantesimo a contatto =  (Lancio + attacco a contatto gratuito per scaricarlo in quel round)
Incantesimo a contatto con spellstrike =  (Lancio + attacco con l'arma gratuito per scaricarlo in quel round)

quindi

Spell combat = Incantesimo a contatto (con attacco a contatto a -2) + Attacco completo con -2
Spell combat = Incantesimo a contatto con spellstrike (con attacco a -2) + Attacco completo con -2

Everything above your neck is going to be a fine red mist!

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

Sei un PRO!
ora tutto chiaro. ti faccio un'ultima domanda:
con l'attacco gratuito di Spellstrike, posso usare l'arma a 2 mani?
parlando col mio Master devo avere una mano libera comunque... 

Grazie
Luca

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: MAGUS - Ipotesi e regole

inchiostro wrote:


con l'attacco gratuito di Spellstrike, posso usare l'arma a 2 mani?
parlando col mio Master devo avere una mano libera comunque... 

Grazie
Luca

Si, puoi usare un arma a due mani senza problemi. E' solo spell combat che richiede esplicitamente  una mano libera. Per comodità, puoi usare un'arma da guerra ad una mano: se usi spell combat, usi una mano sola, altrimenti la usi sempre a due mani e aggiungi al danno 1 volta e mezza la forza

Everything above your neck is going to be a fine red mist!

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.
There are 0 guests and 0 other users also viewing this topic

Board Info

Board Stats
 
Total Topics:
1671
Total Polls:
20
Total Posts:
6348
User Info
 
Total Users:
15249
Newest User:
Pietro
Members Online:
0
Guests Online:
48

Online: 
There are no members online