Forgot password? | Forgot username? | Register

Fastidioso interrogativo...

Fastidioso interrogativo...

Salve, sono l'unico che ha notato il drastico peggioramento della qualità del materiale cartaceo utilizzato per alcune delle ultime uscite per pathfinder, nello specifico: Varisia culla di leggende ed il 3° ap di stella infranta?
Peggioramento che comunque fà il paio con gli immancabili ritocchi ai prezzi di suddetti prodotti, almeno per quel che riguarda Varisia.
La pietra del rifugio ad onor del vero costa 2 euro meno dell'ap precedente ma qualitativamente è orribile.

Personalmente posso accettare l'aumento dei prezzi ma il peggioramento del prodotto mi irrita non poco, la carta non è patinata e comunque al tatto risulta chiaramente di qualità scadente se paragonata a quella dei prodotti precedenti della stessa linea editoriale.
Dal mio punto di vista preferisco pagare di più un buon prodotto che risparmiare pochi euro per avere qualcosa che reputo poco più che carta da giornale...

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: Fastidioso interrogativo...

Ciao,

mi pare un'osservazione un po' strana, specie per Varisia, visto che è stata stampata dalla solita tipografia, con le medesime specifiche, di tutti i prodotti brossurati sino ad adesso prodotti.

Pietra del Rifugio costa di meno semplicemente perché sono meno pagine dei due precedenti volumi della serie.

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: Fastidioso interrogativo...

Posso anche credere che a nessun altro possa dare fastidio ma è palese che la qualità della carta usata è inferiore ai prodotti precedenti, basta un semplice confronto, la copertina che prima era "satinata" è tornata lucida e la qualità della carta patinata è di gran lunga inferiore (mi riferisco sia a Varisia sia a Pietra del rifugio), avevo notato che il numero di pagine era inferiore ma pensavo che la diminuzione del prezzo fosse più dovuta ad una volontà di contenere i prezzi di produzione.
Stando così le cose vi invito a tener da conto la qualità dei prodotti futuri.
Ho già prenotato Reggente di giada e resterei deluso se quest'ultimo assomigliasse ai prodotti da me citati piuttosto che agli standard precedenti...

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: Fastidioso interrogativo...

Ciao di nuovo,

scusa ma stai facendo confronti tra prodotti ben diversi tra loro: da una parte ci sono le pubblicazioni in hardback e dall'altra quelle in brossura che hanno procedure e fornitori differenti:

- Il Reggente di Giada è prodotto con stampa tradizionale in Cina, come tutti i prodotti in cartonati. Questo da sempre o comunque per molti prodotti in hardback negli ultimi 3 anni(l'unica eccezione recente è stato Alba dei Re). Chi ha preso il prodotto a Lucca l'ha apprezzato e ne è rimasto molto contento.

- I prodotti stampati in Italia vengono in formato digitale. I fornitori usati sono 1-2 e sono sempre gli stessi. Le specifiche di Varisia sono le medesime di tutti i prodotti uscito durante il 2014 (peso e tipologia carta ecc.) quindi non può essere "diverso". La copertina lucida di Pietra di Giada è volutamente stata fatta lucida per fare un confronto con la produzione precedente opaca; l'idea nostra è cha anche i singoli volumi avventura rendano meglio lucidi come le copertine in cartonato per i volumi grandi e quindi abbiamo usato la Pietra come prova.

In conclusione direi che: a) per il Reggente di Giada non hai alcun motivo di preoccuparti b) non vi alcun scadimento del prodotto "fascicolato" nelle recenti produzioni.

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: Fastidioso interrogativo...

Salve,

Puntualizzo: il confronto lo si deve fare tra prodotti simili, sono d'accordo: se avete la possibilità confrontate Varisia con il modulo Cheliax o con quello sui Nani e dopo continuate a cercare di sostenere la vostra tesi...

Per quel che riguarda Reggente di Giada, ho messo semplicemente le mani avanti perchè deluso dell'attuale standard qualitativo.

Fino a Magnimar (altro brossurato) la qualità è soddisfacente, è lampante con Varisia e Pietra del rifugio che ci si trova davanti prodotti inferiori a Magnimar.

Spero di essere stato abbastanza chiaro.

Cordiali saluti.

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.

Re: Fastidioso interrogativo...

Guntram wrote:


se avete la possibilità confrontate Varisia con il modulo Cheliax o con quello sui Nani e dopo continuate a cercare di sostenere la vostra tesi...

Il motivo è che Wyrd, al tempo, stampava anche questi volumi con stampa tradizionale. Chiaramente un prodotto con stampa tradizionale è sempre di qualità superiore di uno in stampa digitale, in problema è che, sotto un certo limite di tiratura, diviene non più sostenibile economicamente, salvo alzare i prezzi o produrre pochi supplementi e attendere che il mercato li "assorba".

Comunque tutto questo verrà superato a breve per gli AP, ma qui ti rimando alla pubblicazione prossima della programmazione 2015.

Administrator has disabled public posting. Please login or register in order to proceed.
There are 0 guests and 0 other users also viewing this topic

Board Info

Board Stats
 
Total Topics:
1669
Total Polls:
20
Total Posts:
6337
Posts today:
1
User Info
 
Total Users:
14982
Newest User:
developer5
Members Online:
0
Guests Online:
18

Online: 
There are no members online